Utente 157XXX
Egr. Dottori

DA UN ANNO CIRCA HO QUESTO PROBLEMA DELL'EIACULAZIONE PRECOCE,NE PARLAI CON IL MIO MEDICO DI FAMIGLIA CHE MI CONSIGLIO' DI FARE DELLE SEDUTE CON UN PSICOLOGO,LE HO FATTE MA NON E' CAMBIATO NIENTE.COSI GIRANDO NEL VOSTRO SITO HO LETTO CHE QUESTO DISTURBO SI PUO' CURARE CON UN NUOVO MEDICINALE LA "DAPOXETINA " E CHE' QUESTO MEDICINALE E' DELLA CATEGORIA DEGLI ANTIDEPRESSIVI,VORREI SAPERE SE E' GIA IN COMMERCIO.
LE FACCIO SAPERE CHE IN PASSATO MIA MOGLIE HA SOFFERTO DI DEPRESSIONE E'L'HA CURATA CON IL" SEREUPIN "20mg.(paroxetina),PUO' FARE AL MIO CASO QUESTO MEDICINALE.

VI RINGRAZIO MOLTO

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

il farmaco da lei accennato è già in commercio ma l'indicazione ad usarlo solo un andrologo reale può darla ma solo dopo una attenta valutazione clinica.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa "nouva" terapia, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/210-dapoxetina-nuovo-farmaco-trattamento-eiaculazione-precoce.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
anzitutto i due farmaci sono della stessa famiglia, ma non è detto che funzionino entrambi, poi la prescrizone va fatta da collega dopo avere controllato che non abbia altri problemi (prostaicici o infiammatori.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

ora comunque non perda altro tempo prezioso e consulti in diretta un esperto andrologo e non si automedichi!

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
VI RINGRAZIO MOLTO PER I VOSTRI CONSIGLI PROVVEDERO SUBITO HA PARLARNE CON UNO SPECIALISTA IN LOCO

GRAZIE
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

ci tenga comunque aggiornati sui suoi futuri passi per capire la sua situazione clinica, se lo desidera.

Ancora un cordiale saluto.