Utente 375XXX
Salve! Spero possiate darmi una mano perchè sono un po' preoccupato. Premetto che non ho mai avuto problemi di natura sessuale prima della settimana appena passata. Da Lunedì infatti ho iniziato a sentire un certo dolore al testicolo destro, quindi ho subito segnalato la cosa al medico di famiglia che mi ha fatto fare un ecotomografia. Il referto dell'esame è il seguente: Testicoli in sede simmetrici con ecostruttura omogena, minuta cisti della testa dell'epididimo a destra. Varicocele a sinistra. Tornato dal medico di famiglia mi sono fatto spiegare il tutto. Lui mi ha riferito che il dolore sul testicolo destro era solo una botta (infatti pratico parecchio sport e due giorni prima ho fatto una caduta in una partita) e sarebbe scomparso in pochi giorni... Per il resto l'esame andava bene, tranne per il fatto che c'era da indagare sul varicocele. Ora la mia domanda è questa: da un po' di giorni faccio parecchia fatica a raggiungere un erezione completa. "Parecchia fatica" perchè prima mi bastava vedere una bella ragazza è tutto andava x il meglio, ora invece ho provato anche a stare un intero giorno senza sentire nulla e poi per di più non riesco a "pensare" come tempo fa e prima non era così. Volevo sapere se questo tipo di problema poteva essere in qualche modo legato al varicocele o alla cisti oppure se è una cosa psicologica. Infatti sono pultroppo un ragazzo parecchio nervoso, anche in passato soffrivo spesso di mal di stomaco provocato da stress. Ho una nuova ragazza da più o meno un mese. Se è un problema di natura psicologica potreste indicarmi come risolverlo per favore? Scusate la lunghezza di questa lettera ma sono preoccupato per questa cosa... Spero possiate aiutarmi.

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
le consiglio intanto una visita andrologica o urologica che sia per confermare che i suoi fastidi non derivano dalla cisti sierosa, per escludere altre patologie e per controllo del presunto trauma testicolare.
Questo già da solo potrebbe tranquillizzarLo e far redredire sintomi di chiara natura psicogena.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
concordo con il collega, nel consigliarle una visita urtologica, in modo che si abbia una diagmosi precisa
[#3] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2007
OK. Intanto vi ringrazio per l'aiuto. L'esame urologico è stato prenotato per lunedì 18 giugno (era la prima data utile). Appena ho i risultati ve li farò sapere. Intato però (se avete tempo) mi potreste spiegare che cosa è una "cisti della testa dell'epididimo"? E se per caso c'è qualche relazione tra quella e il mio problema? Ho provato a effettuare una ricerca in internet ma senza successo (a differenza del Varicocele).

Vi ringrazio di nuovo per l'attenzione.
[#4] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
E' un residuo embrionale asintomatico e di nessuna importanza clinica.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2007
Salve! Ho effettuato la visita urologica come da voi consigliato. La diagnosi è la seguente:
Riscontro ecografico di varicocele sx grado 3; Didimi nella norma
EO: Didimi in sede, ben palpabile, non dolenti; VAR++ A SX
Si consiglia:
- Ecocolor Doppler Testicolare
- Spermiogramma

Da Rivedere.

Ora il mio problema sussiste, molto spesso, da quando è iniziato il dolore al testicolo destro, faccio fatica a raggiungere un erezione completa (va a momenti più che altro)... Volevo sapere che tipo di problema potrebbe essere, se solo psicologico o anche di qualche altra natura (anche se dalla visita e dall'ecografia non risulta nulla)... Se è una cosa del tipo psicologica, avete qualche consiglio per risolvere il problema? Vi ringrazio per l'attenzione, sono un po' preoccupato per sta cosa. Aspetto risposta.

Grazie mille