Utente 160XXX
buongiorno, mi sono accorto che salendo delle scale e poi camminado ho un senso di oppressione al petto (come aumento , o forse un senso di sforzo del cuore)e aumento della percezione della luce e senso di svenimento. Alla terza volta che mi è capitato mi sono fatto misurare la pressione che è risultata stranamente alta 85/150 su 58 di fc normalmente si aggira tra 80/120-80/130. Non mi spiego questo problema...sono tre settimane che ho ricominciato la palestra con frequenza quotidiana dopo circa 6 mesi di stop. Il medico dopo misure antropometriche mi ha detto che il mio peso forma è circa 86-88 kg e quindi so di essere sovrappeso. ho sempre fatto sport. sto vivendo un momento di stress al quale ho ricondotto il problema...sicuramente farò delle analisi...la cosa strana è che in palestra pur andando sotto sforzo questo non accade, mentre nella quotidianità mi è accaduto.
vi ringrazio dell'attenzione
buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Il fatto che la pressione sia leggermente piu' alta durante o subito dopo un esercizio non deve allarmarla perchè è la normalità. Tuttavia la descrizione del suo disturbo rende a mio parere utile l'esecuzione di una visita cardiologica con ECG.
A disposiziopne per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio per il parere medico.
Avevo già in animo di consultare un cardiologo per avere spiegazioni.
infatti a preoccuparmi sono stati il senso di oppressione al torace e l'accenno di svenimento senza motivi apparenti, e soprattutto senza essere sotto sforzo.
grazie ancora per il parere.
distinti saluti