Utente 434XXX
salve sono una ragazza di 27 anni sono molto preoccupata,diciamo che non riesco piu' a dormire...a settembre a causa di un infiammazione m sono recata dalla ginecologa la quale mi ha diagnosticato hpv...dopo la colposcopia e la biopsia sono stati riscontrati dei condilomi che il 18 febbraio ho provveduto a bruciare con dtc....a maggio pero' a causa di questa infiammazione mal curata sulla quale nessuno si sofferma m sono recata da un altra ginecologa la quale mi ha fatto rifare il pap test e m ha dato una cura con meclom e mecloder ovuli...risultato l'infiammazione ancora c'e soprattutto a livello del clitoride...e il pap test evidenzia una lesione intrapiteliale di basso grado...scusate l'ignoranza ma da settembre ad oggi e dopo aver fatto le bruciature sono peggiorata? oppure un L-Sil puo' anche essere sinonimo di condilomatosi?inoltre stamattina guardandomi allo specchio ho riscontrato dei condilomi o verruchette anche sulle palpebre e' possibile una cosa del genere? premetto che sto passando un periodaccio e sono depressa e penso sempre al peggio quindi ho difese quasi nulle...comunque posso aver contratto anche hiv? dato che la condilomatosi nn e' solo genitale?sto impazzendo facendo congetture ecc....dato che m ritrovo cn un infiammazione che non passa e sulla quale non si sofferma e un virus che sta facendo la casa dentro di me....

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Allora,
ilò SIL basso grado è sicuramente stato provocato dall'HPV, ma non era prevedibile nè impedibile, in quanto è possibile fosse già in trasformazione.
Vada in buon centro ginecologico, dove le facciano una diagnosi seria e la terapia del caso.
SE poi ha delle verruche in viso, lo faccia dire da un buon dermatologo, con la terapia del caso.
Infine: se rischia HIV lo sa solo lei, perchè è l'unica aconoscere i suoi comportamenti sessuali, ma, visto che si è presa l'HPV, non vedo perchè non avrebbe dovuto rischiare, contestualmente, di contagiarsi di qualche cos'altro. Faccia i suoi buoni test ed adotti un comportamento sessuale ppiù consapevole

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 434XXX

Iscritto dal 2007
grazie dottore della sua disponibilita' e grazie per avermi tranquillizzato...ringrazio Dio che ci siano dottori come lei....anche se spesso le persone possono sembrare ansiose ed ipocondriache,spesso sono i modi che fanno la differenza,non credo che lei solo perche' dottore m debba tacciare di promiscuita'...e da un anno che non ho rapporti da quando ho scoperto l'esistenza dell'hpv...sicuramente c'e la possibilita' che abbia contratto entrambi nei miei 2 rapporti a rischio...uno a marzo e l'altro a giugno...quindi l'ipotesi sarebbe che contraggo prima hiv e poi hpv...
sicuramente so che devo recarmi da un dermatologo era giusto per sapere se poteva esserci questa probabilita' di condilom anche esterni dato che ho il maledetto vizio d toccarmi grattarmi....
per la lesione non ha risposta alla mia domanda...puo' essere condilomatosi?
o sono due cose ben diverse?
saluti
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
se si riferiva al SIl è quasi certamente figlio della infezione HPV (la condilomatosi è una delle sue manifestazioni). Le verruche, ammesso che lo siano, avrebbe potuto prendersele per contatto.
I rapporti a rischio possono poi portare a tutta una serie di patologie, per cui vale la pena di verificare alcune situazioni, esempio le sierologie virali

Saluti ancora

Mocci
[#4] dopo  
Utente 434XXX

Iscritto dal 2007
grazie dottore della sua disponibilita' e grazie per avermi tranquillizzato...ringrazio Dio che ci siano dottori come lei....anche se spesso le persone possono sembrare ansiose ed ipocondriache,spesso sono i modi che fanno la differenza,non credo che lei solo perche' dottore m debba tacciare di promiscuita'...e da un anno che non ho rapporti da quando ho scoperto l'esistenza dell'hpv...sicuramente c'e la possibilita' che abbia contratto entrambi nei miei 2 rapporti a rischio...uno a marzo e l'altro a giugno...quindi l'ipotesi sarebbe che contraggo prima hiv e poi hpv...
sicuramente so che devo recarmi da un dermatologo era giusto per sapere se poteva esserci questa probabilita' di condilom anche esterni dato che ho il maledetto vizio d toccarmi grattarmi....
per la lesione non ha risposta alla mia domanda...puo' essere condilomatosi?
o sono due cose ben diverse?
saluti
[#5] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
ero convinto che la mia risposta fosse stata comprensibile. Cercherò di essere più esplicito: per contatto il virus HPV può contagiarsi anche al resto del corpo, quindi non è escluso che lei abbia delle lesioni tipo verruche al viso, ma potrà chiarirglielo solo un dermatologo.
Più chiaro di così non credo di riuscire ad esserlo.

Un grosso in bocca al lupo

Mocci