Utente 160XXX
Buona sera,
volevo chiedere se esiste ed è possibile essere allergici al comune Cartone (le scatole per intenderci di colore marrone) in caso questo fosse possibile, qual'è la sostanza che può provocare questa allergia?

Il problema si presenta ogni volta che entro in contatto con questo materiale, si presentano dei confiori su tutte le zone che sono venute e contatto e non in forma casuale, ad esempio se con il braccio tocco il cartone di taglio il gonfiore si presenterà prorio di taglio come se mi fossi scottato. Il gonfiore provoca molto prurito e dura 2/3 ore circa.

Vorrei evitare il contatto con la stessa sostanza se fosse qualcosa che si può trovare negli alimenti.

Grazie infinite.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Il cartone è spesso, anzi quasi sempre, fatto di carta riciclata, trattata con vari prodotti chimici e coloranti per prepararlo, non mi stupisco se sia dovuto a questo.

Non facile e dispendioso cercarne la causa, credo sia più semplice evitarlo, visto i risultati.

Faccia delle prove se ha sintomi respiratori o allergia a farmaci.

Altrimenti esiste solo evitarlo.
[#2] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille...avevo letto di una certa resina se non sbaglio si chiama COLOFONIA che viene utilizzata anche per cosmetici ecc...

Siccome alcune volte mi capita anche nel mangiare che si gonfino con effetti dolorosi anche soze della lingua, credevo che la cosa potesse essere collegata...

Ancora grazie.