Utente 111XXX
Salve a tutti, dal 29/05/2010 mattina percepisco dei fastidi molto strani, cioè sotto le costole sinistre sento come delle fitte lievissime, che non mi procurano nessun tipo di problema, solo che sono un pò fastidiose, perchè quando ci sono, vengono ad intervalli regolari, tipo ogni minuto o ogni 2 minuti, poi per esempio possono sparire per ore e poi magari ritornano sempre allo stesso modo, come ho descritto prima. Cosa potrebbe essere? aspetto risposte.
Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi dispiace ma occorre una visita per fare ipotesi per un disturbo così aspecifico.
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Se può essere utile, questa mattina non ho avuto nessun sintomo, mentre invece appena ho iniziato a pranzare ho percepito nuovamente queste fitte molto lievi, che a sprazzi ho ancora adesso che ho finito di pranzare. Potrebbe essere qualcosa riguardante l'intestino?
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ovviamente si
[#4] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Se può essere ulteriormente utile, prima ho riposato un pò e prima di addormentarmi, anche da sdraiato, avvertivo ancora quanto descritto nel primo messaggio della discussione, mentre invece prima (quando poi mi sono svergliato dal sonno) e anche ora che scrivo non sento nulla, però ripeto sembrerebbe una cosa molto anomala, perchè magari fra un'ora o fra due ore può tornare, come non può tornare più per tutta la serata. Eventualmente, aspetto ancora chiarimenti. Saluti e grazie ancora per la disponibilità
[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ravvedo nulla di preoccupante , ma non servono i chiarimenti bensì una visita dal suo curante.
[#6] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Come volevasi dimostrare, nel momento in cui scrivo, ogni tanto si ripresentano questi fastidi. Il problema è pure che sono molto ansioso, infatti da quando ho questo sintomo (cioè da sabato), continuo a pensare che possa essere qualcosa al fegato o agli organi vicini (tipo pancreas, milza che non ricordo mai se sono a sinistra o a destra...). Spero non sia nulla di grave...