Utente 139XXX
Buongiorno,
ho un problema con mia madre, è su sedia a rotelle oramai da più di 30 anni, e ultimamente allettata a causa di piaghe da decubito, ma il problema attuale è che ha dei dolori in tutto il corpo, alle ossa rincipalmente che vanno e vengono. Fatte analisi di laboratirio è risultato che:
- CALCEMIA pari a 7,80 mg% su ( 8,60-10,2 );
- PROTEINA C REATTIVA pari a 10,40 mg/dl su ( fino a 0,5 );
- VES 1h pari a 101 mm su ( 1-15 ).
Il che desta molta preoccupazione e volevo sapere un vostro parere a riguardo sulla possibile diagnosi, il perchè i valori sono così alti, e su come poter portare i valori al loro posto.
[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile signora,
indici di infiammazione (VES e PCR) così elevati, se non dipendono da un'infezione in atto, sono suggestivi di una polimialgia reumatica. Dovreste trovare il modo di farla vedere a un reumatologo per escludere altre diagnosi (anche di spettro polimialgico) e indagare l'ipocalcemia.
Saluti,