Utente 122XXX
Buongiorno dottori,
ho sempre sofferto di afte alla bocca continue, i periodi senza afte sono pochi, Il mio medico mi ha sempre dato solo vitamine, mentre un dermatologo mi ha fatto fare una cura di tre mesi con "immugen" con risultati soddisfacenti ma dopo un anno la situazione è tornata come prima.
Oltre questi disturbi soffro di rosacea al volto e piccoli problemi intestinali (flatulenza e lieve stitichezza che migliora assumento fibre).
Mi chiedo se questi disturbi siano tutti riconducibili ad una intollenza alimentare.
Tempo fa ho fatto test per le allergie(ige totali e specifiche verso alcuni prodotti), tutti negativi, con valori di ige totali bassissimi.
Ho fatto anche il test per escludere la celiachia, negativo anch'esso.
E' possibile una intolleranza alimentare? Se si, che test dovrei fare? Vicino a casa mia c'è un naturopata che esegue test per intolleranze alimentari da una ciocca di capelli, è utile provare?
Grazie in anticipo.
Distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Salve,
il campo delle intolleranze alimentari è tra i più controversi della medicina, tanto che una consistente parte dei medici ne nega la stessa esistenza.
L'aspetto comune che hanno tutti i tipi di test per le intolleranze alimentari è una scarsa sensibilità o nulla e una ancor più scarsa specificità. Gli unici aspetti di eccezione sono i test per l'intolleranza al glutine e al lattosio.
Dunque, i molti sintomi frequentemente collegati alle intolleranze alimentari possono trovare la loro spiegazione molto spesso in disturbi dell'apparato digerente, in disturbi della sfera emotivo-affettiva, in aspetti non corretti dell'igiene di vita e/o dell'alimentazione.
Spesso, questi test impediscono, senza motivo l'assunzione di alimenti che non centrano nulla.
Riguardo il suo caso e leggendo i quesiti che ha posto in precedenza, questi si sposano bene con la malattie di Behcet, solo un idea...........
In genere il naturopata non è un medico e non sò cosa sia in grado di fare..........