Utente 144XXX
Buongiorno, volevo sapre se una pulizia de viso eseguita dall'estetista con vapore, creme esfolianti, e poi l'eliminazione dei punti neri alcuni "spremendoli" sia sconsigliata o meno...specie in questo periodo estivo. IO ho effettuato questo tipo di pulizia un anno fa senza problemi, ma so che può creare anche diversi fastidi. Qual'è il modo migliore per eliminare i punti neri quindi? io li ho nell'aerea vicino il naso e sul mento. Grazie, distinti saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
direi che se l'estetista è veramente professionale, ma è molto difficile, non dovrebbe causarle problemi.
Per le tcniche di eliminazione dei punti neri, direi che ha sbagliato sito.

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio, si lo so che magari è una domanda più riguardante la cosmesi. Comunque, volevo chiederle ancora una cosa, da qualche giorno ho notato di avere sulla guancia delle come delle piccolissime bollicine dello stesso colore della pelle simili ad una puntura di zanzara e non sono infiammate ne danno fastidi. Premetto che non ho mai avuto problemi di acne e ultimamente ho la pelle leggermente secca in alcuni punti..di cosa si può trattare? l'unica cosa di cui sono certa è che non si tratti di verruche! cordiali saluti.
[#3] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio, si lo so che magari è una domanda più riguardante la cosmesi. Comunque, volevo chiederle ancora una cosa, da qualche giorno ho notato di avere sulla guancia delle come delle piccolissime bollicine dello stesso colore della pelle simili ad una puntura di zanzara e non sono infiammate ne danno fastidi. Premetto che non ho mai avuto problemi di acne e ultimamente ho la pelle leggermente secca in alcuni punti..di cosa si può trattare? l'unica cosa di cui sono certa è che non si tratti di verruche! cordiali saluti.
[#4] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Allora,
direi che da qui è impossibile anche solo ipotizzare una diagnosi. Potrebberio essere microcisti, verruche piane, ghiandole sebacee ipertrofiche, per dire le prime tre delle tante possibili diagnosi che mi vengono in mente ora. Quindi capisce bene che una visita dermatologica è assolutamente insostituibile per verificare la diagnosi e avere una terapia mirata sul suo problema. Poi, se vuole, saremo qui a discuterne.

Saluti

Mocci