Utente 142XXX
Gentili medici... mi spiace di acedere di nuovo a questo utilissimo servizio, ma fino a che le cose non sono chiare devo purtroppo usufruirne e credo sia utile.
A seguito di una recente visita medica sono ancora più, non dico in ansia ma cmq. interessato ai miei problemi visto che questo medico ne ha cavati non pochi.

Ho avuto dei precedenti di infiammazioni alle vie urinarie trattate con vari antibiotici e antinfiammatori, ma adesso i sintomi sembrano scomparsi.

Ho presentato dolori ai testicolo ma solo per pochi giorni, adesso ho notato che posso stare anche sei o sette giorni senza farmi la barba e questa ritorna a ricrescere normalmente per pochi giorni, successivamente ricomincia pian piano a smettere di crescere. Ho sempre avuto testicoli e pene piuttosto piccoli a tal punto da avere problemi con le ragazze.
Vorrei un Vs. consiglio _ GRAZIE!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non esiste un rapporto causa/effetto tra una infiammazione urinaria e...la crescita della barba a settimane alterne...Mi sembra strano che nessun collega abbia evideniato una ipotrofia testicolare e non Le abbia consigliato di eseguire uno spermiogramma.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,


ad un paziente che riferisca questi dati consiglierei di farsi visitare, di effettuare un esame del liquido seminale e di effettuare i dosaggi di LH,, FSH, Prolattina, Testosterone Totale, SHBG, Tesosterone Libero, Protidogramma. al fine di escludere patologie andrologiche
cari saluti
[#3] dopo  


dal 2010
Grazie a tutti!!

Rispondo solo adesso perchè ero a lavoro.

x Dr. Pierluigi Izzo:
Ho sempre avuto pene e testicoli non molto grandi, almeno stando a quanto considerato dalle donne.
Secondo i medici il problema non sussiste anche se ammettono che comunque potrei essere più sviluppato.
La crescita della barba solo adesso da poco tempo presenta questi problemi.

x Dr. Diego Pozza:
Credo sia il caso di eseguire questi dosaggi ormonali

Vorrei inoltre sapere se il desiderio sessuale può variare repentinamente in brevi archi di tempo.
Ad esempio passo una intera settimana che non ho nessuna erezione anche se presento stimoli sessuali al livello psicologico, comunque più blandi e invece per due o tre giorni devo fare sesso anche tre volte al giorno perchè ho un forte stimolo e presento erezioni molto veloci.

Credo non c'entri niente: Assumo Domperidone ed Esomeprazolo.


SALUTI!
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...i testicoli producono gli spermatozoi ed alcuni ormoni,per cui,al fine di inquadrare panoramicamente il quadro clinico,esegua gli esami consigliati.
L'accanimento nevrotico,cosi' come i periodi di "stanca",necessitano il
coordinamento di un esperto andrologo,nonche' di uno psicosessuologo,oltre
ad un periodo di "disintossicazione dal web".Cordialita'.