Utente 161XXX
Salve,alcuni giorni fa ho avuto un rapporto orale con la mia ragazza. A lei il mattino dopo è comparsa la candida. Premesso che non mi sembra di avere nulla di particolare in bocca, volevo chiedere:

- quali e quante sono le possibilità di aver contratto una candidosi orale

- se eventualmente è possibile fare dei test (tampone ? ) per poter essere sicuri di averla contratta e se data la situazione è necessario farlo

- se esiste un tempo di incubazione, per cui magari è necessario aspettare per vedere i sintomi o cmq un tempo per il quale bisogna aspettare prima di fare l'esame

Grazie anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

cosa intende per "a lei il mattino dopo è comparsa la candida?"
Da chi è stata diagnosticata?
Non è che si tratta di lingua patinosa, che è tutt'altra cosa?

La Candida localizzata nella bocca si chiama "mughetto", ma per sapere che si tratti proprio di questo, lasci fare la diagnosi al suo medico curante, al quale può rivolgersi, se ha dei dubbi.

Cordiali saluti.