Utente 655XXX
Buona sera e ringrazio anticipatamente per le vostre risposte.Ho 34 anni e sono in attesa di effettuare esami piu specifici alla prostata che attualmente non da piu fastidi ma va controllata accuratamente. E' da una settiamna che mi preccupa un dolore che svaria nelle varco delle giornata in piu parti della sciena ,dalla cervicale alle scapole alla spina dorsale fino a sopra il bacino.Se riposo la schiena tutto passa ed anche la notte non sento piu fastidi.Potrebbe essere una metastasi proveniente proprio dalla prostata?? quali sarebbero precisamente i dolori?? e possibile che si sprigioni in una settimana?? e la senzazione di calura che da un mese mi sento addosso potrebbe essere in relazione a cio?? Grazi per le risposte.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
perchè pensare a metastasi e non all'altro centinaio di cause possibili ?

Ne parli con il suo curante che la tranquillizzerà del tutto o al massimo richiederà una visita ortopedica.
[#2] dopo  
Utente 655XXX

Iscritto dal 2008
...la ringrazio e spero che sia tutt altro..ma purtroppo si pensa al peggio. Nell intervento precedente avevo dimenticato di scrivere che ho anche una forte sensazione di calura pur non avendo febbre...ringrazio ancora per il suo intervento
[#3] dopo  
Utente 655XXX

Iscritto dal 2008
Dottore mi scusi ancora ma una radiografia sarebbe affretta??
[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Lo faccia decidere al curante dopo la visita.