Utente 617XXX
BUONGIORNO, SCRIVO PER MIA FIGLIA CHE IL 30/08/2010 COMPIRA' 10 ANNI,
GIA' L'ANNO SCORSO FACENDO LE ANALISI CI SIAMO ACCORTI CHE AVEVA IL COLESTEROLO
TOTALE ALTO A 280, ABBIAMO RIPETUTO QUEST'ANNO IL 25/05/2010 ED IL VALORE TOTALE
E' 278 HDL 74 LDL 180. DA PREMETTERE CHE MIA FIGLIA E' UN TIPO GRACILE CHE MANGIA
POCO E CHE IN FAMIGLIA IO(PADRE) HO IL COLESTEROLO ALTO ED ANCHE SUO NONNO E ZIO LI HANNO. IN GENERE L'ALIMENTAZIONE TIPO DI MIA FIGLIA E':
MATTINO 1 BICCHIERE DI LATTE INTERO FRESCO CON CACAO
A SCUOLA ALLE 10,30 (CRAKERS,opp.PANINO VUOTO O CON PARMIGGIANO)

PRANZO PASTA CON SUGO, A VOLTE LA LASAGNA OGNI TANTO PASTA CON VERDURE ECC.
CENA COME SECONDO CARNE ARROST./PETTO POLLO/ORATA/FRITTATINA 1/ 2 VOLTE SETT
POMODORI LATTUGA(POCO) MOZZARELLA 1 A SETTIMANA - PARMIGGIANO PIU' VOL=
TE A SETTIMANA UN YOGURT 1/2 VOLTE A SETT.D'ESTATE 3/4 GELETI A
SETTIMANA, D'INVWERNO QUALCHE DOLCINO CAPITA DURANTE LA SETTIMANA.
QUALCHE ALTRA VERDURA OGNI TANTO(MA POCO) LEGUMI POCO/NIENTE.
ALTEZZA 1 METRO E 35 CM.
PESO 26 KG
COME ATTIVITA' FISICA DA SETTEMBRE A GIUGNO 2 VOLTE A SETTIMANA FA DANZA MODERNA.
D'ESTATE VA A MARE, A VOLTE IN BICICLETTA.
VORREI CHIEDERVI COME COMPORTARCI SIA DAL PUNTO NUTRIZIONALE,MOTORIO,SE DEVE FARE QUALCHE CURA,O APPROFONDIMENTI CLINICI.
SAREI GRATO SE MI DASTE QUALSIASI SUGGERIMENTO MI POSSA ESSERE UTILE.
GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Gentile utente:

I valori di colesterolemia di sua figlia suggerirebbero (anche per la sua giovane età) una forma di ipercolesterolemia familiare.
Tali valori, sicuramente da controllare nel tempo, al momento non dovrebbero richiedere un trattamento farmacologico, ma solamente un regime dietetico che limiti (non troppo tuttavia perchè ancora in fase prepuberale) i lipidi di origine animale.
Potrebbe essere utile limitare l'apporto di formaggio, preferendo il pane ai crackers a colazione e incrementando il pesce.
Utile l'incremento del movimento (non difficile a quell'età), tuttavia ritengo necessario un consulto nutrizionale per la compilazione di una dieta che sappia conciliare la necessità di nutrienti necessari per la crescita con un ridotto apporto lipidico.
a disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 617XXX

Iscritto dal 2008
RINGRTAZIO IL DR.TIDU PER LA CORTESE RISPOSTA, MI ERO PERO' DIMENTICATO DI DIRE CHE MIA FIGLIA DA ANNI DELLE VOLTE SI FORMANO SULLA PELLE DELLE MACCHIE NERE (TIPO EMETOMA) COME QUANDO UNO PRENDE UNA CONTUSIONE E SI ROMPONO I CAPILLARI, INOLTRE D'INVERNO A SPESSO MANI E PIEDI FREDDI.CHE CI CONSIGLIATE ?
GRAZIE