Utente 984XXX
Salve, sono un ragazzo di 30 anni, da più di un anno ormai sono affetto da Ureaplasma urealyticum. Sto per iniziare l'ennesima cura antibiotica nella speranza di debellarlo.
Il mio medico mi ha prescritto OFLOCIN 300mg (Ofloxacina) e, passati 40 giorni dall'inizio della terapia, dovrò ripetere l'esame per sapere se sono ancora infetto.
Vorrei sapere che comportamento devo tenere durante questi 40 giorni, in rete ho letto che è necessario un'astinenza completa dai rapporti sessuali per tutti i 40 giorni, è così?
Dato che questa è la quarta volta che cerco di eliminare il battere dal mio organismo vi chiederei se è sufficente l'assunzione del farmaco in questione o se è consigliabile abbinare il farmcaco ad altro.
Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in attesa di uscire vittorioso da questa prolungata ed apparentemente interminabile battaglia,si limiti ad avere rapporti protetti,seguendo i consigli dello specialista di riferimento.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 984XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la rapida risposta!
A questo punto, salvo nuovi pareri discordanti, mi atterrò al suo consiglio.
Mi chiedo come mai su certi siti (tra cui wikipedia: "Viene consigliato il riposo sessuale fino a quando non sia stata accertata l’avvenuta guarigione") consiglino l'astinenza...
Non so se la cosa abbia o meno una qualche rilevanza per quanto riguarda la terapia da intraprendere ma pare che il battere in oggetto abiti il mio apparato riproduttivo da diversi anni e potrebbe essere stato la causa di vari episodi di epididimite che mi hanno colpito.
Al momento inoltre soffro di una grave oligospermia e, i pochi spermatozoi che ho, hanno una ridottissima mobilità.
Inoltre, da diversi anni, lamento frequentemente un certo fastidio, a volte dolore, ai testicoli....
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...wikipedia e' molto generica...vedo che il fronte della battaglia si allarga...
Mi aggiorni.Cordialita'.