Utente 144XXX
Buongiorno cari dottori.

Circa 2 anni fa ho contratto la mononucleosi infettiva che e' stata particolarmente aggressiva, avendola risolta dopo piu' di un anno.

Ora a distanza di un ulteriore anno tutti i miei linfonodi nella parte del collo, dell'inguine, della zona della milza, dietro le orecchie sono diventati particolarmene duri e fastidiosi, anche se non dolorosi. In piu' da quando questo accaede noto una particolare spossatezza, continui mal di testa, gravi difficolta' di digestione e delle dermatiti sparse sul mio corpo.
Sono per lavoro fuori dall'Italia per cui volevo sapere se a parere vostro mi consigliate un rientro temporaneo per investigare meglio, oppure se secondo la sintomatologia non dovrebbe essere niente di importante.

Ringrazio vivamente in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dopo mononucleosi i linfonodi rettivi possono essere palpabili in tempi anche lunghi.

http://www.medicitalia.it/minforma/Oncologia-medica/63/I-linfonodi-o-linfoghiandole-ed-il-sistema-linfatico
[#2] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno dott Catania e grazie della sua risposta.
Le volevo solo chiedere se e' anche normale che io abbia un rigonfiamento della milza e soprattutto sul lato sinistro delle costole (leggermente sotto, ma non so se sulle ossa) molto duro e leggermente dolorante.

Non riesco a dormire su quel fianco in quanto mi fa male anche se non in maniera eccessiva, ma molto fastidiosa.

La sensazione di rigonfiamento non la sento solo al tatto, ma durante tutto il giorno sento qualcosa di gonfio sul lato
Grazie mille e buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Occorre una visita.

In metà dei pazienti si può avere un ingrossamento della milza.
[#4] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno Dottor Catania

La ringrazio per la sua celere risposta.
Prenotero' una visita a questo punto.
E' l'unica soluzione almeno per indagare a fondo il problema

Le auguro buona giornata