Utente 161XXX
Salve
all'età di 19 anni, salendo le scale della scuola , ebbi un trauma , mi entrò
lo spigolo di una finestra nel cranio , causando la formazione di un callo
osseo nell'emisfero posteriore destro della testa.
Tutto ciò mi causa notevole imbarazzo e vorrei tanto poterlo asportare
chirurgicamente , desidero a tal proposito avere delucidazione su come fare e
sapere se esso possa comportare eventuali rischi .
A chi devo rivolgermi ? devo fare una TC cranio ? devo consultare un chirurgo
maxillofacciale ?
Vi ringrazio infinitamente per la vostra attenzione ,
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
come riporta anche Lei, prima di porre indicazioni all'asportazione di quella che è probabilmente un'esostosi, è necessaria una diagnosi.
In questo potrà senza dubbio aiutarLa un chirurgo maxillo-facciale (e/o un neurochirurgo), che potrà porre indicazioni per esami specifici (T.C., R.M., ...).
Cordiali saluti

















[#2] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dr. Miotti ,

La ringrazio molto per il suo consulto ,

eseguirò di certo una TC cranio , e mi accerterò se come lei dice trattasi di una esoestosi , provvederò ad un intervento.

Cordiali saluti .

Buon lavoro