Utente 142XXX
Salve e grazie anticipatamente per la risposta.
Premetto che sono un paziente splenectomizzato a causa di incidente stradale avvenuto nel dicembre 2009.
Oggi mi ritrovo a letto con febbre oscillante tra i 39 ed i 40.Il medico curante mi ha dato come terapia Supracef 400, 1 compressa al giorno, ed una iniezione di ceftriaxone almus al giorno. A questo ha associato la tachipirina 1000 da prendere ogni 8 ore. Volevo sapere se ci sono possibili iterazioni negative tra i farmaci elencati, in particolare supracef e ceftriaxone visto che nel foglio illustrativo del ceftriaxone si vieta assolutamente la somministrazione di questo medicinale con altri che contengono calcio(e supracef lo contiene).
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
non c'è interazione degna di nota fra i farmaci citati
[#2] dopo  
Utente 142XXX

Iscritto dal 2010
grazie mille, soprattutto per la celerita' nella risposta.