Utente 161XXX
Buongiorno Prof. Marino.
Avrei bisogno di avere una delucidazione.
Ho una sorella di 14 anni che ultimamente ha avuto due episodi di perdita temporanea della vista ad entrambi gli occhi. Il primo un mesetto fa circa durato circa 2 ore compresa la ripresa graduale della vista, difficoltà nella parola, formicolio parte sinistra del corpo, susseguito da un forte mal di testa. L'altro ieri mattina, "solo" con perdita della vista con ripresa graduale tutto avvenuto nel giro di 20 minuti e senza mal di testa successivo. La prima volta è stata portata al pronto soccorso, visitata dall'oculista, elettroencefalogramma alterato (effettuato anche mentre dormiva in quanto si è addormentata durante l'esecuzione dell'esame) e la pressione alta. La ripresa della vista è stata seguita da un forte mal di testa e, passato il mal di testa, molta stanchezza. Successivamente sono stati consigliati esami quali risonanza magnetica (non sembra ci sia niente di anomalo) ed esami del sangue dei quali stiamo aspettando gli esiti. Premetto che da 4 anni circa ha avuto problemi quali vertigini, mal di testa continuo, calo della vista, problemi posturali e mandibolari (risolti con un apparecchio apposito) ma a parte episodi di mal di testa temporanei non aveva più manifestato problemi di questo. Cosa potrebbe essere? Crede sia legato di più ad un fattore neurologico? Quali esami sarebbe opportuno fare? Non sappiamo più dove sbattere la testa dopo tutti questi anni e siamo al quanto preoccupati. Se ha bisogno di ulteriori informazioni non esiti a chiedere. La ringrazio molto per l'attenzione.
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
quanto mangia sua sorella??
cosa beve??
che vita fa??
[#2] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
Mangia normalmente, ne troppo ne troppo poco. Beve acqua, the a volte quando le va ma va a periodi, coca cola raramente. A parte i periodi in cui non è stata bene ed ha frequentato il day hospital anche per poter proseguire gli studi, da quest'anno ha ripreso ad avere una vita normale, scuola amici. poca attività fisica, non ha molta resistenza ma quest'anno ha fatto dei cicli di ginnastica correttiva per correggere la postura errata, che probabilmente riprenderà dopo l'estate.