Utente 161XXX
Buonasera, vorrei avere un chiarimento, poichè ho avuto pareri molto discordanti e poco convinti. negli stessi giorni di assunzione degli ultimi2confetti del blister di "FEDRA", ho dovuto assumere, per un'orticaria da intossicazione alimentare, "KESTINE", il cui principio attivo è l'EBASTINA. Fedra l'assumo normalmente intorno alle21.00, l'antistaminico2volte al giorno mattino e sera, a distanza di un paio d'ore da Fedra, e l'ho poi continuato nella settimana di sospensione. Tornando dal mio medico di base per un controllo, si ricorda di dirmi che potrebbero esserci interazioni e, quindi, diminuzione della capacità contraccettiva della pillola. Durante la settimana di sospensione ho avuto un rapporto, ma a questo punto sono sinceramente preoccupata di essere a rischio gravidanza. Contattato il mio ginecologo dice che i 2 farmaci, non DOVREBBERO creare interferenza uno con l'altro. Mi potete chiarire le idee? E' giustificata la mia preoccupazione?
Ringrazio anticipatamente per la risposta, Cordiali Saluti
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile utente
non ci sono interazioni degne di nota fra i due farmaci
[#2] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
Grszie davvero, molto gentile e veloce!
Cordiali Saluti