Utente 147XXX
Sono più di tre mesi che ho un orzaiolo ( così diagnosticato dall'oculista) all'occhio sinistro dentro la palpebra inferiore. Un gonfiore che crea dislivello fra le palpebre da un occhio all'altro, oltre che a crearmi imbarazzo perchè sembra che ho un occhio anormale e l'altro sano, non vuole guarire. Sono andato tre volte dall'oculista e mi ha dato una cura per 30 giorni senza alcun risultato, colirio colbioncin, mercurio ossido giallo da spalmare, e ananase. Dopo 30 giorni senza alcun miglioramento mi ha detto di continuarla per altri 30 giorni, senza nessun altro miglioramento. Ora sono passati 3 mesi e l'occhio è sempre uguale sopratutto al mattino appena sveglio, si vede proprio la tumefazione sotto l'occhio che non vuole guarire. Ho fatto diversi impacchi di camomilla e acqua e sale ma niente, sono seriamente preoccupato anche perchè faccio un lavoro dove sono a contatto con trucioli di lamiera, polvere e altro. Porto gli occhiali. Consigli? Dovrei andare nuovamente dall'oculista o da un oftamologo?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sicuramente deve andare
dal medico oculista o oftamologo (è òa stessa cosa)
e pensare ad una chirurgia