Utente 933XXX
Buongiorno,
in data 05 giugno 2010 ho eseguito un intervento post estrattivo ad un premolare superiore, con rimozione della capsula, estrazione del dente e contestuale inserimento di impianto. Per tale intervento ho assunto AUGMENTIN per 5gg. Il decorso dell'operazione non mi ha dato alcun tipo di problema.

A distanza di quasi una settimana, venerdì 11 giugno mattina, ho eseguito estrazione dell'ottavo inferiore incluso ed inclinato. L'intervento è durato circa un'ora in quanto il dente era molto radicato nell'osso ed il chirurgo ha dovuto sezionarlo in 3 parti per poterlo rimuovere. Successivamente mi sono stati messi 4/5 punti di sutura.
Ho iniziato di nuovo terapia antibiotica con AUGMENTIN la sera prima dell'intervento ed ho assunto IBUPROFENE come antidolorifico (questo è uno dei pochi farmaci che riesco a tollerare soffrendo di sindrome da colon irritabile).
Ho tenuto la borsa del ghiaccio per tutto il giorno ieri, ma il viso ha cominciato a gonfiarsi sempre più ed oggi mi ritrovo con un forte rigonfiamento della guancia nell'arcata inferiore fino al primo premolare ed un secondo rigonfiamento anche in corrispondenza dell'arcata superiore fino al premolare con impianto messo la settimana scorsa. Non ho avuto nessuna perdita di sangue in quanto i punti sono stato messi meticolosamente, ma in corrispondenza di questi da oggi ho notato una patina di colore bianco.
Il mio viso risulta così davvero molto molto gonfio e provo forte dolore. Il chirurgo mi disse di continuare l'antibiotico fino a domenica sera. Cosa mi consigliate di fare? Proseguire ulteriormente la terapia antibiotica? Può il tutto essere causato da un ristagno di sangue? Come dovrei comportarmi? Questo tipo di reazione post estrattiva è normale?
Vi ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
12% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
la reazione per l'estrazione complessa di un dente del giudizio sembra nella norma. lunedì si faccia comunque vedere prima di modificare la terapia
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 933XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la sua cortese risposta.
Domani mi farò vedere dal mio dentista per un controllo.
Il dolore rimane comunque persistente, con continue nevralgie sia all'arcata inferiore che superiore.
[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
12% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
le confermo comunque che anche la sintomatologia nelle modalità da lei riferite rientra nella norma