Utente 107XXX
dottore buonasera ho 57 anni e 34 di contributi sono una guardia giurata da parecchi anni soffro di varie malattie tipo: asma bronghiale- prostatite-morbo di dupuytren mano destra-gastrite.facendo uso continuo di medicinali a base di cortisone e antibiotici si sono notevolmente abbassate le difese immunitarie e questo a fatto si che si sviluppasse un acandida albicans che non si riesce a debbellare,
come se non bastasse mi e stato anche diagnosticato un grosso polipo sessile all'intestino che va asportato. come dicevo essendo il mestiere che faccio troppo impegnativo fra notte giorno e tante ore di lavoro non c'ela faccio piu. la mia domanda e: ho diritto alla pensione di invalidita.

grazie x la risposta spero di essere stato chiato.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
A mio parere può essere considerato invalido ma non inabile. Significa che comunque dovrà continuare a lavorare fino all'età pensionabile. Ne parli con il medico della ditta per evenutale assegnazione di turno diurno.