Utente 157XXX
Salve, scrivo per richiedere un consulto e un parere per mia zia.
Circa 5 o 6 anni fa è stato diagnosticato un tumore ad un seno a mia zia, ha effettuato radioterapia e chemioterapia, e ovviamente l'intervento per asportarlo.
Adesso a distanza di 6 anni è risultato dalla biopsia delle calcificazioni e i medici le hanno detto che va nuovamente operata, hanno inoltre aggiunto che ripetendo l'operazione di 6 anni fa corre il rischio che in futuro il problema di ripresenti e le hanno consigliato l'asportazione del seno.
Adesso ci stiamo chiedendo, è possibile che con una nuova operazione possa ripresentarsi di nuovo il tumore? come mai se viene asportato esso ritorna?
lei è già orientata per farsi asportare completamente il seno, così da non rischiare ulteriori problemi per il futuro, ma in questo caso è possibile poi una ricostruzione del seno o è sconsigliata perchè potrebbe dare problemi?
Infine, anche dopo l'asportazione dovrà effettuare radioterapia e chemioterapia?
Mi scuso per i dati poco specifici che ho scritto ma abbiamo saputo oggi la cosa con una telefonata e non sappiamo ancora esattamente le cose come stanno, ci ha solo detto che le hanno consigliato l'asportazione del seno.

Ah, un'ultima cosa, forse non è il campo adatto dove chiedere ma provo lo stesso, ero intenzionata ad assumere un anticoncezionale (il nuvaring per la precisione), ho letto un po' il libretto illustrativo che mi ha dato una mia amica che ne fa uso e dice che prima di usarlo devo avvertire il medico se un famigliare o un parente stretto ha o ha avuto un tumero al seno, mi sa spiegare perchè?

grazie
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi dispiace ma non posso rispondere nulla con i dati a disposizione perchè le microcalcificazioni possono essere benigne, dubbie o maligne ed i provvedimenti terapeutici in relazione alla diagnosi

Sul secondo quesito si tratta di un problema molto complesso che non possiamo certo affrontare in poche battute in questa sede.

Le allego

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20tumori%20sono%20ereditari.htm

http://www.medicitalia.it/minforma/senologia/64-fattori-indicatori-rischio-carcinoma-mammario.html

e potrà replicare in caso di dubbi ulteriori.