Utente 162XXX
Mi sono appena operato per un varicocele di terzo grado e vi scrivo perche ho dei piccoli dubbi che non mi sono stati del tutto tolti dal mio medico.
-Una volta fatta l'operazione è possibile fumare normalmente o c'è un periodo di tempo in cui è sconsigliato?(ovviamente so che non bisognerebbe fumare mai)Il mio medico ha detto max 3 sigarette!Stessa domanda per gli alcolici!
-E' possibile assumere Viagra o medicinali simili o anche qui c'è un periodo di tempo preciso in cui non lo si puo assumere?
-Per quanto riguarda la palestra(pesistica)?
Ho deciso di fare questo intervento perchè da qualche anno ho un forte calo della libido e quindi le sto provando tutte!Prendevo un antidepressivo SSRI ma smettendo le cose sono migliorate pochissimo.Prendo anche la finasteride e tra un pò toglierò anche quella.Voi pensate che questo intervento possa essere la soluzione al problema?Grazie...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ha fatto bene ad operarsi di varicocele ma non di certo per il problema sessuale,che non ha alcun nesso con esso...Ovviamente non posso teorizzare un vizio nefasto qual'e' il fumo...Il sildenafil puo' adoperrlo dopo circa 15-20 gg. dall'intervento.Anche l'attivita' legata alla palestra puo' essere ripresa,gradualmente,dopo almeno un mese dall'intervento.Mi domando se abbia incontrato un andrologo...Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la tempestiva risposta!Prima di operarmi ovviamente sono andato in visita da un andrologo che mi ha consigliato questa operazione(vista la differenza di grandezza tra i testicoli)sia per il calo del desiderio che per la maggiore possibilità di avere figli nel caso un domani ne avessi voluti avere.E' chiaro che nessun medico puo dirti di fumare,io volevo solo sapere se avrei compromesso l operazione fumando le prime settimane dopo l'intervento.Secondo lei quale puo essere la causa di un forte calo della libido in un ragazzo di 26 anni?Fino a 18 anni mi bastava vedere una donna per arrivare vicino all'orgasmo ed ora ho gli orgasmi ritardati,difficolta a provocare e mantenere l'erezione e poca voglia di fare sesso.Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...con l'eta' si matura,anche sessualmente,e,quindi,sempre di piu',si dovra' parametrare con la convivenza...Il fumo non le ha compromesso nulla.Credo che non abbia incontrato un andrologo dedicato,altrimenti non avrebbe dei dubbi cosi vivi riguardo la Sua genitalita',riproduttiva e sessuale.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Quindi mi sta dicendo che il mio potrebbe essere solo un problema psicologico?Proverò a sospendere anche la finasteride visto che da quello che ne so non è molto amica della sessualità!Grazie mille per l'attenzione dedicatami!