Utente 162XXX
Salve gentili dottori.
Sul web ho letto che nel liquido preseminale esiste na quantità minima di sperma in grado di fecondare, è possibile?
Inoltre vorrei sapere se questosperma (se c'è realmente), sia il residuo di una ieaculazione precedente o è nuovo?
GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il liquido che lei chiama preseminale è privo di spermatzoi in quanto prodotto da prostata e ghiandole uretrali. Se vis sono spermatozi adesi alla parete uretrale per una eiaculazione precedente è un altro paio di maniche.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

che nel liquido "pre-eiaculatorio" possano essere presenti rari spermatozoi potrebbe essere possibile. Che tali spermatozoi possano avere capacità fecondante è assolutamente trascurabile se non impossibile
cari saluti