Utente 381XXX
Salve..io e il mio partner abbiamo avuto rapporti non protetti senza problemi per circa un mese; ci è capitato poi di farlo molte volte di seguito pur non essendoci una buona lubrificazione. In seguito abbiamo accusato dei dolori, ma abbiamo continuato ad avere rapporti; Ora io non ho più dolori di alcun genere, ne perdite, mentre il mio partner continua ad avere dolori, arrossamenti, e si è formata una bolla molto piccola sul filo e le perdite sono aumentate notevolmente. Ha idea di cosa possa essere? E' qualcosa di grave? Io mi sono sottoposta proprio ultimamente ad una visita ginecologica e il mio medico non ha riscontrato nessun problema, il mio partner invece non aveva mai accusato questi strani sintomi. Mi aiuti la prego.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
cara signora,
è difficile fare una diagnosi per via telematica consiglio una visita urologica sia per lei che per il partner
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

dalla sua descrizione si potrebbe pensare anche ed una uretrite.
E' opportuno che il suo ragazzo e lei vi facciate visitare ponendo lo specifico problema. In genere sono infiammazioni facilmente trattabili
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La situazione del suo partner (dolore, arrossamento e la lesione da lei descritta come "bolla" - sarà qualcha altra cosa -)sono piuttosto compatibili con una patologia infiammatorio/infettivo balanoprepuziale, oltre che una semplice uretrite.

Le consiglio pertanto, se la sintomatologia persiste, di no napplicare alcuna terapia fai-da-te, che può solo alterare il quadro iniziale e di rivolgersi al VENEREOLOGO (l'esperto della pelle e delle mucose genitali) per chiarire oltre al fenomeno uretrale se coesiste qualche altra cosa, appunto, sulla pelle o le mucose genitali.

Cari saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA

[#4] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
concordo con quanto sostenuto dal Collega LAINO. In questo momento il problema del Suo compagno è di certa pertinenza Dermatologica.
Auguri affettuosi per la pronta risoluzione del quadro clinico ed un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO