Utente 141XXX
Salve premetto sono una persona che sta uscendo da situazioni psicologiche comprendenti panico pero con il tempo sono riuscito ad affrontarle il fatto è che proprio oggi sono tornato di corsa a casa mi è successa una cosa che nn mi so spiegare ho 23 anni e l'ultima visita cardiologica mi sembra di averla fatta quando ne avevo 14 e dava tutto ok solo ieri sera stavo a casa di amici avevo bevuto un bicchiere di sambuca e stavo in una stanza molto calda stavo sudando ad un certo punto mi sento come un infarto gia mi era capitato in passato di avere delle fitte ma questa è stata fortissima sono rimasto bloccato per 2 secondi il mio amico infatti l'ha notato e me lo ha detto e dopo alcuni secondi me ne riprende un altra un po piu lieve ma la prima mi è sembrato un vero infarto era molto potente come cosa nn l'avevo mai provata ora vi chiedo puo essere un infarto o qualcosa di ischemico anche se adesso tornato a casa sto bene e le possibilita che avendo fatto un test cosi tanti anni fa a 14 anni le cose possono essere notevolmente cambiate e se alla mia eta nn avendo mai avuto problemi cardiaci ne nemmeno parenti con tali problemi almeno i miei genitori e i miei nonni voi mi indirizzerete sicuramente da un cardiologo pero se possibile vorrei una vostra constatazione a riguardo il mio problema quanto si rischia ad una eta cosi giovani di morire di infarto o problemi cardiovascolarei attendo una vostra risposta grazie...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
La probabilità che si tratti di un problema cardiaco alla sua età è veramente molto bassa, tenendo presente che una fitta che dura 2 secondi, non è l'esordio tipico di un infarto.
Va da se' che non sia possibile dirle molto di più con un consulto a distanza.
A disposizione per ulteriori consulti.