Utente 162XXX
Salve, da qualche mese ho qualche problema al pene, in un primo momento ho avuto(credo) una candidosi che mi portava una sensibilità elevatissima rossore sul grande e dolore ed ho risolto con della pomata Gyno-Canesten.Contemporaneamente ma anche successivamente ho notato di avere un fastidio in fase di eaculazione(non sempre), avverto a volte un piccolo dolore o fastidio localizzato nel canale e che talvolta si presenta anche sottosforzo, ad esempio quando da seduto balzo rapidamente in piedi.
Ho notato anche che quando urino è come se il canale fosse appiccicato come un palloncino e chiudendo la pelle che ricopre il grande, ma continuando debolmente ad urinare questo sembra spiccicarsi e distendersi facendo uscire l'urina normalmente.E' come se la pressione dell'urina che si accumula distendendo la pelle risolvesse il problema.
Anche questo disturbo non è molto frequente tutte le volte che urino, ma solo alcune volte soprattutto al mattino. Durante la notte bevo spesso, ma bevo anche durante il giorno, non bevo alcolici e non ho mai fumato.Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
dubito sulla possibilità di diagnosi via e.mail, quelli sono sintomi di probabile natura infiammatoria, la causa della infiammazione (candida? batteri vari? o anche ansia?) è da sviscerare con esperto collega.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Campo
28% attività
0% attualità
12% socialità
VERONA (VR)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
i suoi sintomi e segni meritano sicuramente un approndimento diagnostico. Si rivolga al suo urologo di fiducia o chieda consigli al suo medico curante.

Cordiali saluti