Utente 155XXX
Salve, sono un ragazzo di 25 anni che per un sospetto problema di frenulo breve non ha mai fatto sesso. Nel senso che da flaccido il pene si scopre alla perfezione senza problemi, ma in erezione devo "forzare" e arriva un momento in cui proprio il frenulo lo sento tirare e mi dà molto fastidio. Da qui il mio sospetto.
Ora però onestamente mi sono stancato di questa mia condizione, e vorrei vederci più chiaro, pertanto mi sono deciso ad effettuare una visita andrologica solo che se possibile vorrei fare tutto di nascosto da tutti. Purtroppo ho la iella che il mio medico di base è un mio parente stretto, ed ecco la mia domanda: è necessaria l'impegnativa del medico di base per questo genere di visite? E se non lo fosse (lo spero) qualcuno mi saprebbe dire dove trovare un buon andrologo a Brescia?
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Campo
28% attività
0% attualità
12% socialità
VERONA (VR)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
se vuole effettuare la visita in convenzione ha bisogno della ricetta del medico curante,in alternativa le basta prenotare una visita in regime libero professionale senza alcuna ricetta medica.

Cordiali saluti