Utente 159XXX
Vorrei avere un chiarimento in merito all'ereditarietà della mia malattia (rene policistico bilaterale ) e cioè, considerando che mia figlia ha 30 anni e ad oggi non ha ancora sviluppato la malattia, può considerarsi sana? In tal caso i suoi figli saranno anche loro sani o potrebbero avere la malattia? ringrazio e cordialmente saluto.
[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
16% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Cara Signora,

bisogna vedere su che basi sia stata giudicata l'assenza di malattia.

Il dato ecografico va interpretato alla luce dell'età. La funzione renale normale non è un dato sufficiente a garantire l'assenza della malattia.

Un dato di quasi certezza, anche alla luce di eventuale procreazione, potrebbe derivare dall'analisi genetica.