Utente 155XXX
Gent.mi,
sono una ragazza di 24 anni, alta 1.62 m, peso 52 kg, con una struttura corporea "normale". Tendo solitamente ad avere pressione bassa, che però non mi provoca spossatezza o altro, ed un battito cardiaco accellerato. Questa mattina ho misurato la pressione e vi riporto quello che il misuratore elettronico ha riscontrato: pressione massima e minima rispettivamente 96 e 69, battiti 98.
I valori che ho riscontrato in altre occasioni sono pressochè sempre quelli appena indicati, per cui non è da ritenersi un caso sporadico.
Alla luce di tutto ciò, se tali informazioni possono esservi sufficienti, i valori rientrano nella norma?

Resto in attesa dei vs. preziosi consulti.
Buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Nelle donne giovani è abbastanza frequente rilevare valori di pressione bassa, senza presentare aspetti patologici. La frequenza cardiaca (che non presenta aspetti patologici perchè in cardiologia si parla di tachicardia quando la frequenza supera i 100 battiti per minuti), in genere è una risposta ai valori pressori bassi.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
Mi scuso per il ritardo, ma volevo comunque ringraziarla per il suo consulto.

Le auguro una Buona giornata