Utente 162XXX
Egregi dottori,
Sono un ragazzo di 20 anni, vorrei richiedere una delucidazione: qualche giorno fa io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto sessuale al mare (in acqua), ma il tutto è durato abbastanza poco, in quanto non avrei voluto rischiare gravidanze o comunque vari altri problemi indesiderati. Da un lato lei era al quinto giorno di mestruazioni, dall'altro io ho preferito usare la "tecnica" del coito interrotto, stando comunque dentro di lei solo per uno o due minuti al massimo. Vi sono effettivamente rischi concreti di gravidanza? La mia ragazza è abbastanza tranquilla, ma io ho comunque preferito chiedere un chiarimento nel caso sia meglio eseguire un test. Ringraziando in anticipo vi pongo i miei più distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Campo
28% attività
0% attualità
12% socialità
VERONA (VR)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
se la sua compagna è al " quinto giorno di mestruazioni" stia tranquillo e non esegua alcun test di gravidanza.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Ringrazio per l'attenzione dedicatami e per il suo tempo.
Distinti saluti