Utente 162XXX
salve, il mio "problema" riguarda il fatto che non riesco a scoprire facilmente il glande. Cioè quando il pene è in erezione scopro (non con molta facilità)interamente il glande solo che la pelle si "blocca" al di sotto di questo senza andare oltre (come una strozzatura) e anche ricoprirlo non avviene automaticamente... c'è da dire che non provo alcun dolore, nemmeno durante l'atto sessuale... vorrei sapere di cosa potrebbe trattarsi e se per la risoluzione del problema si debba ricorrere quasi sicuramente ad un intervento chirurgico... spero di essere riuscito a spiegarmi bene... GRAZIE.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
se riesce a scoprire completamente il glande a pene eretto senza provare il minimo dolore/diasagio avrei grossi dubbi sulla necessità di chirurgia, anche se certi "automatismi" non sono tanto "automatici".- In ognbi caso questo è un parere di poco valore clinico in quanto non vedo. Necessita in poche parole di visita dal vivo da esperto collega. Di qua non si fa di più.
[#2] dopo  


dal 2010
ok, grazie mille (anche per la tempestività nel rispondere) avrei comunque una precisazione: riesco a scoprire il glande SOLO se fatto manualmente (e non facilente) in quanto durante l'atto sessuale rimane quasi completamente "coperto" sopratutto con l'utilizzo del preservativo...
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
quello è il ruol odel preservativo. Ma tranquillo, e senza pathos si faccia vedere da esperto collega.
[#4] dopo  


dal 2010
OK, GRAZIE MILLE. Seguirò il suo consiglio.