Utente 162XXX
salve,sono un ragazzo di 37 anni,a causa di un incidente su lavoro ho avuto un amputazione della prima falange dito indice all altezza dell unghio.anno provato ha reinnestarlo,ma senza risultati, quindi mi hanno fatto una regolarizzazione dello stesso.dopo l intervento mi hanno dimesso ma dopoun ora ho avuto dolori atroci,ho preso un anti dolorifico prescritto dal medico"tachidol 500 ml effervescente"ma non basta.mi può cortesemente informare quanto durerà questo dolore atroce,e se vanno bene gli anti dolorifici che prendo.la ringrazio anticipamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Premetto che non è possibile esprimere pareri su qualsiasi terapia senza aver visto il paziente. Questo è dettato, oltre che dalla legge, anche dal buon senso e dalla coscienza professionale.
Il dolore in caso di amputazione dell'apice del dito, oltre che dalla lesione delle fibre nervose sensitive, può essere causato da una fasciatura troppo stretta oppure, più spesso, dall'indurimento della medicazione a causa del sangue rappreso nelle garze. In questo caso è sufficiente cambiare la medicazione 1-2 volte e il dolore diminuisce nettamente ed è ben controllabile con le medicine.
Quindi se ha ancora dolore è opportuno tornare in ospedale e cambiare la medicazione
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
grasie il suo parere mi è stato utile.
[#3] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
gentile dott.donati,volevo chiederle:
con la regolarizzazione al dito,chiaramente mi hanno dato diversi punti di sutura,
volevo sapere gentilmente se tenendo troppo a lungo gli stessi(15 giorni)cosa potrebbe succedere?
la ringrazio.
[#4] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
15 gg non è un tempo esagerato e quindi non succede nulla se la ferita è in ordine.
Le faccio presente che ne sono passati già 16 dalla Sua richiesta di consulto, è quindi bene presentarsi al controllo soprattutto per controllare la ferita e per procedere nel percorso terappeutico.
Cordiali saluti
//
[#5] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
gentile dott.
sono passati un mese dall'intervento della regolarizzazione e 15 giorni dalla rimozione dei punti di sutura,il dito esternamente e guarito perfettamente ma non posso chiudere completamente il dito,un medico mi ha consigliato di andare da un chirurgo plastico e possibile?.
la ringrazio.

[#6] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Non capisco il senso della Sua domanda, comunque può rivolgersi a qualsiasi specialista.
Non so il motivo per cui sia necessario un chirurgo plastico. Se invece vuole un parere di un chirurgo della mano, ne può trovare anche nella Sua città http://www.sicm.it/regioni_soci.html?sigla=%28LU%29&re=16
Cordiali saluti