Utente 946XXX
Salve,
Da bambino sono stato vaccinato per l'epatite B, ma dalle analisi del sangue adesso risulto negativo, con valori di HBsAb di 3.20 mUI/mL.

Mi sono recato alla ASL per fare il vaccino con la richiesta del medico, e mi hanno fatto solo i vaccini delle malattie che mi mancavano e non dell'epatite B.

Mi hanno detto che se non sono presenti gli anticorpi ma sono stato vaccinato, non è necessaria una nuova vaccinazione. In caso di infezione sono coperto comunque dalla risposta immunitaria.

Mi posso fidare o devo ripetere comunque la vaccinazione?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio signore,
Lei è stato valutato dai colleghi di un servizio pubblico di medicina preventiva: sono loro gli esperti in questo campo, deve fidarsi.
Il livello di anticorpi specifici circolanti (pur essendo immunocompetente) può essere basso perché la vaccinazione è stata effettuata molto tempo fa. Il sistema immunitario dispone di una "memoria" che si "risveglia" in caso di infezione e la combatte, sia ricominciando a produrre gli anticorpi, sia con altri meccanismi (il cui funzionamento non è verificabile con test di routine).
Cordialmente,