Utente 144XXX
Buonasera,
Riesco a fare sesso tranquillamente pero'dopo una ventina di minuti dal rapporto mi diventa rosso il glande e la pelle intorno diventa dura da far scendere.
Dopo un oretta va meglio ma per 12 giorni rimane il rossore e sopratutto la pelle secca quasi sembrasse lesionata.
Dopo i 2 giorni rifaccio sesso tranquillamente ma ricomincia il tutto.
Cosa puo'essere potrebbe essere Lichen Sclerosus o una semplice balanite??vi dico anche che un anno fa sono stato operato di frenulo breve....magari c'entra qualcosa anche se mi si irrita tutto non solo li.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Campo
28% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO DI SOTTO (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Gentile lettore,
da questa postazione è difficile capire bene il suo problema.Potrebbe essere una balanite, ma la cosa migliore da fare è una attenta valutazione clinica diretta per comprendere il suo eventuale "problema" e poi impostare le necessarie strategie terapeutiche. A questo punto potrebbe essere utile una attenta valutazione clinica da parte di un urologo o un andrologo .

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
LEI SCARTA CMQ IL LICHEN SCLEROSUS??SE AVESSI QUELLO NON POTREI FAR SESSO DOPO 23 GIORNI DI ROSSORE?
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Campo
28% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO DI SOTTO (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
come le ho già detto, tramite post non è possibile fare alcuna diagnosi. Si rivolga al suo urologo di fiducia o si faccia consigliare dal suo medico curante.