Utente 126XXX
Buongiorno, ho 35 anni. Da molti anni, a memoria direi almeno 15, mi capita qualche volta di avere arrossamenti del glande con grande bruciore.A volte mi capita che mi vengano una specie di brufoletti. Questi di solito passano in 3 o 4 giorni. La frequenza di questi episodi non è sempre la stessa, a volte possono passare 20 giorni senza avere problemi a volte 1 mese, ma mai di più.
Premetto che ho una moglie e due figli, nessun rapporto a rischio.
Cosa posso fare per eliminare questo problema una volta per tutte?
Grazie e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non parla di visite effettuate per questo motivo e di qua ovviamente ci è impossibile fare diagnosi e terapia. in questi casi la soluzione è univoca: mandare la moglie daò ginecologo e lei andare da collega andrologo
[#2] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
Mia moglie ha appena partorito, ha fatto anche diversi tamponi, ma non è risultato nulla.
Ma è possibile avere un'infezione micotica da 15 anni?
grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
direi di no, ma è tuitto possibile.