Utente 383XXX
Buongiorno,
Sono un ragazzo di 31 anni e vorrei chiedervi un parere:
5 mesi fà, mi sono sottoposto ad un intervento di ernia inguinale dx, non sò il perchè, ma durante l'intervento il chirurgo, accortosi di una anomalia ha operato anche la varicoce dx premetto che non avevo nessun disturbo. Dopo l'intervento ho avuto per un pò di giorni la febre e un gonfiore alla ferita mi sono recato, dal chirurgo e mi ha detto che era una piccola infezione con conseguenza di ritiro del testicolo nell'inguine.
Per non farla molto lunga, dopo qualche giorno mi sono recato da un'altro chirurgo che, dopo una visita, mi ha subito operato con la speranza, di far riscendere il testico nello scroto ma non c'è stato nienta da fare il risulta è che sono rimasto con un solo testicolo.
Oggi ho eseguito uno spermiogramma che devo ancora ritirare.
Volevo sapere se posso in futuro diventare ugualmente papà e visto che mi sono accorto che il mio sperma è un pò trasparente se mi devo preoccupare.
In attesa di risposta,
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Cero che si ,un monorchide non è infertile.
Riguardo allo sperma un poì trasparente dopo controllo urologico Le consiglio uno spermiogramma.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
concordo con quanto sostenuto dal Collega MALLUS.
Resto tuttavia perplesso, anzi più che perplesso, per la serenità e la semplicità con cui Lei espone fatti direi di rilevanza drammatica e di ben altra portata. Lei ha perso un testicolo...così per pura fatalità????
Lei è da ammirare: si sottopone ad un intervento di ernioplastica, per il quale suppongo ha firmato un consenso informato...le fanno anche una correzione di varicocele asintomatico e non studiato da un punto di vista seminale... per il quale suppongo NON avesse firmato alcun consenso... subentrano complicanze davvero insolite ed il tutto finisce addirittura con una orchiectomia, magari senza nemmeno il posizionamento di una protesi testicolare... Non è da tutti Le assicuro.
Auguri affettuosi per tutto ed un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO
[#3] dopo  
Utente 383XXX

Iscritto dal 2007
Gentilissimi Dottori,
Grazie mille per le celeri risposte.
Colgo l'occasine per rispondere al Dott. Giovanni Martino in merito alle all'intervento di ernioplastica inguinale:
Non ho mai firmato il consenso per la correzione della varicocele non sono affatto sereno visto l'esito dello spermiogramma ritirato questa mattina di cui riporto i valori.

CARATTERI FISICI:
QUANTITA': 3.0
COLORE: BIANCO/GRIGIO
ASPETTO: TORBIDO
VISCOSITA': NORMALE
PH: 7.7

CARATTERI MICROSCOPICI:

NUMERO DI NEMASPERMI (Micorn.mm3): 1.500
PERCENTUALE DI NEMASPERMI Mobili Dopo 2 ore dall'emissine: 10%
PERCENTUALE DI NEMASPERMI Mobili Dopo 3 ore dall'emissine: 8%
PERCENTUALE DI NEMASPERMI Mobili Dopo 9 ore dall'emissine: 3%

INDICE DI MOBILITA': 2
PERCENTUALE DI NEMASPERMI NORMALMENTE CONFORMATI 70%

ESAME MICROSCOPICO A FRESCO

Sono molto preoccupato quindi chiedo gentilmente un parere ed un consiglio.
Questo esame è stato eseguito in laboratorio privato che non mi ha dato molta fiducia. Non sò se è importante ma quel giorno del prelievo ero molto ansioso. Addirittura non sono riuscito ad avere una buona erezione ed eccitazione
E' meglio ripeterlo in altra struttura?
Ringrazio anticipatamente


[#4] dopo  
Utente 383XXX

Iscritto dal 2007
Gentilissimi Dottori,
chiedo cortesemente un parere riguardo il mo spermiogramma indicato nella pracedente richesta.
Sono molto preoccupato per la mia sterilità, non voglio essere insistente ma, è da qualche giorno che non faccio altro che pensare sempre alla stessa cosa cioè alla mia fertilità.
Cordiali saluti,
Alessandro
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
si, a mio parere lo spermiogramma che acclude in visione mostra dei dati troppo contrastanti fra loro per risultare di piena attendibilità. Speci il dato relativo alla morfologia suscita molte perplessità. Lo ripeta in un Centro più qualificato.
Davvero affettuosi auguri
Prof. Giovanni MARTINO
[#6] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
credo sia necessario ripeterlo a distanza di due mesi