Utente 163XXX
sono un uomo di 47 anni, ho sempre vissuto il problema dell' eiaculazione precoce,anche se ricordo di avere avuto rari rapporti diciamo così "normali"cioe' che non evidenziavano il problema dell'E.P.(questo non con la mia partner).
La cosa mi ha sempre creato grosse difficolta' di autostima,nei riguardi della mia partner e con me stesso;ritengo di essere una persona attiva e positiva,ma questo problema mi ha spesso creato un senso di colpa, e portato verso crisi depressive.Cerco di reagire ma non trovo alcun rimedio,solo ora ho deciso di aprirmi con uno specialista,spero possa essere un inizio alla risoluzione.
Spero in un Vostro aiuto.Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro siognore,
una eiaculazione precoce primaria (cioè fin dall0' inizio della vita sessuale) è raramente di origine organica, essendo il più delle volte di origine psicologica. in ogni caso m4eglio avere una diagnosi di certezza, che potrebbero anche esserci cofattori (alterazioni ormonali o malformazioni del pene o infiammazioni prostaiche). In ogni caso i rimedi ci sono.
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Signore,
l'eiaculazione precoce, è una delle disfunzioni sessauli che più frequentemente abita le camere da letto degli italiani, ma è perfettamente curabile.
La terapia, nel suo caso, dopo una visita andrologica, è combinata: farmacologica e psico-sessuologica.
La terapia sessuologica, a segiuto di una scrupolosa anamnesi sessuologica, lavorerà sull'ansia associata all'e.p.,sul controllo eiaculatorio, sul potenziamento della percezione del punto di non ritorno eiaculatorio, sul suo immaginario, sulle dinamiche della sua coppia , sui suoi stili di vita e, sulle sue abitudini sessuali, spesso preceduti da cattivi apprendimenti sessuali, correlati all'insorgenza ed al mantenimento dell'e.p.
Auguri.


www.valeriarandone.it