Utente 163XXX
Purtroppo soffro da sempre di gengivite,se la curo,poco dopo,puntualmente ritorna.
Qualche mese fa sono stata dal dentista per fare 3 otturazioni e la pulizia dentale. Avevo risolto anche la gengivite allora.
Oggi sono stata nuovamente dal dentista a causa di un dente che sento sensibile.
Ha visto controllando che c'è proprio un puntino di carie..oltre alla gengivite che è tornata.
Mi ha detto di curare i denti,di pulirli con filo interdentale,spazzolino e colluttorio..tutto questo fino ai primi di Settembre quando dovrò tornare per una nuova pulizia e per l'otturazione.
Ho chiesto perchè l'otturazione non mi venisse fatta subito,e mi è stato detto che era troppo piccola ed era meglio aspettare qualche mese,anche a causa della gengivite che mi ritrovo.
Faccio bene a fidarmi di lui?o era meglio che la curasse subito?
Vorrei essere sicura di ciò che mi è stato detto.
Grazie in anticipo.
Erika

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente se il collega ha osservato un piccolo processo carioso durante la visita è sempre opportuno trattarlo subito.
Certamente non è una terapia di emergenza ed il motivo per rimandarla a qualche mese può anche essere legata all'organizzazione dello studio.
[#2] dopo  
Utente 163XXX

Iscritto dal 2010
Innanzitutto la ringrazio per la risposta e per l'attenzione.
Quindi quel che ha detto il mio dentista è per metà sbagliato.
Mi consiglia di andare da qualche altro collega?O aspettare come mi è stato detto?
Non vorrei che la mia carie peggiorasse,per questo mi preoccupo.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Il fatto di rimandarla a Settembre potrebbe essere solo un problema di appuntamenti del suo odontoiatra, altrimenti non vedo il motivo di rimandare una carie, a maggior ragione se è iniziale.
Saluti