Utente 149XXX
gentili dottori,
ho avuto 30 giorni fà un cambio di valvola polmonare, una valvola biologica mitroflow 23mm e ricostruzione dell'eflusso destro con patch a sandwich di dacron sauvage e pericardio bovino.
2 giorni dopo l'intervento sono iniziate le extrasistole 1 e a serie di 2, ma mi hanno detto che è normale dopo un intervento di questo tipo e che forse passeranno anche se io sono preoccupato lo stesso, il fatto e che da una decina di giorni sento il mio battito cardiaco ogni volta che mi metto a letto, è come un martello che batte forte, bum, bum, bum (forte non veloce, i miei battiti vanno dai 68 ai 74 al minuto) ho letto che può essere cardiopalmo, ma io nè mi metto d'impegno a sentirli, ne ho una tachicardia, è semplicemente che il mio battito e come se fossè più forte-potente di sempre, anche se parlo o guardo la tv, è uguale, per stare meglio devo alzarmi ed in piedi lo sento appena appena se mi metto ad ascoltarlo.
Un' altra cosa e che non è il "doppio battito" dei 2 ventricoli ma è 1 ed aumenta o diminuisce di potenza se inspiro o espiro.
Sono seriamente preoccupato, cosa potrebbe essere?
Volevo precisare che non sono una persona ansiosa o almeno patologicamente ansiosa e che nel tracciato olte a qualche extrasistole è tutto ok (per una persona operata) tutto a posto l' eco e l'holter(fatto per le extrasistoli)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Le confermo che le sue sensazioni sono normali (se mi conferma che il suo battito viene percepito piu' forte e non irregolareo veloce) dopo un intervento di cardiochirurgia come il suo.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
gentile dottore,
la ringrazio per il suo interessamento e le confermo che il mio battito è più forte-potente e non veloce o irregolare, tranne quando ho l'extrasistola che è seguita da una pausa più lunga del battito.
Anche le extrasistoli sono normali dopo un intervento di sostituzione valvola polmonare?
e quando tempo ci vuole più o meno per ritornare ad avere il battito normale e a cessare queste extrasistoli?
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Generalmente alcune settimane.
A disposizione per ulteriori consulti
[#4] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
gentile dottore,
la ringrazio di tutto, e spero che mi passino queste sensazioni sgradevoli e le extrasistoli
cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
gentile dottore,
volevo chiederle un altra cosa che ho dimenticato di dire,
di notte anche quando dormo(lo sò perchè lo sogno, come si sogna la sveglia)
il cuore fa una specie di puff, come un palloncino che si sgonfia, un battito sfiatato (anche se non sò se sia un battito) e lo fà per 4 o 5 volte appena mi sveglio,
che cosa potrebbe essere?
[#6] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
probabilmente un battito extrasistolico.
Saluti