Utente 977XXX
Circa 20 giorni fa mia nonna ha avuto un ictus. Nonostante abbia 80 anni si è ripresa abbastanza bene e velocemente. Durante alcuni accertamenti però è stato riscontrato un addensamento al polmone. Così, i medici hanno deciso di farle una tac con mezzo di contrasto. Il risultato della tac è il seguente:
"In sede basale posteriore si reperta una lesione nodulare solida disomogenea, di 5cm circa, a margini irregolari e con centro di aspetto necrotico e calcificazioni periferiche, di verosimile natura eterologa.
Mozzato appare il bronco segmentario relativo.
Piccoli (non superiori al cm) noduli parenchimali si repertano al contiguo lobo superiore, qualcuno subpleurico (esiti? secondari?)
Non versamento pleurico.
Non linfonodi mediastinici tumefatti (oltre il cm)."
L'ospedale ha fissato una visita alla quale dovrò portare il referto, ma prima vorrei essere preparata, quindi vi chiedo di prepararmi a ciò che sentirò tra qualche giorno.
Vi ringrazio in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buongiorno,

in base al referto riportato è probabile che facciano fare a sua nonna degli accertamenti strumentali per confermare l'eventuale natura oncologica della lesione segnalata.
Probabilmente dovrà eseguire una PET total body ed una broncoscopia.

Rimango a sua disposizione in caso di necessità.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 977XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio molto.