Utente 181XXX
Gentili dottori, ho letto nel forum diversi post riguardo questo problema che, purtroppo, rilevo anche io da qualche tempo. Mi sono fatto un'idea del problema ed è evidente, come viene sempre fuori, che è necessaria una visita andrologica e successivi esami. Vorrei però non andare al buio e sapere se potreste consigliarmi a chi rivolgermi (abito a Milano).
Comunque riepilogo il mio problema: ho 41 anni e ho sempre avuto una vita sessuale molto attiva, sia da sposato che successivamente. Ovviamente le partner con le quali ho rapporti mi piacciono molto e quindi non è un problema di attrazione fisica. Da un paio d'anni circa faccio molta fatica a mantenere l'erezione, pur sentendomi eccitato mentalmente, soprattutto nel momento della penetrazione. Sempre più spesso, per poter arrivare all'orgasmo devo masturbarmi insieme alla mia partner.

grazie per i vostri consigli

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile signore , nella zona di Milano ci sono molti e validi andrologi e non ha che l'imbarazzo della scelta.
Da questa sede e con gli elementi che abbiamo non è possibile esprimere dei giudizi ,le consiglio ,quindi ,come lei già aveva intenzione di fare, di eseguire una visita andrologica.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2006
Gent. Dr. De Siati, grazie per la sollecita risposta ma è proprio perchè in città ci sono tantissimi andrologi che mi piacerebbe poter avere un consiglio a chi rivolgermi.
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile SIGNORE, tra gli specialisti che rispondono su questo sito ci sono anche quelli che visitano a Milano.