Utente 131XXX
Ho assunto eritromicina per due giorni, in tutto 3 bustine da 1000 mg.. durante una visita mi hanno riscontrato una tachicardia, ho avuto diarrea e così l'ho interrotta.. ho letto un po' su internet e mi sono spaventata molto dopo aver visto che può provocare infarti! adesso quanto tempo mi ci vorrà per smaltirla e soprattutto per ritenermi "fuori pericolo" visto che ho anche un prolasso della mitrale ed un aneurisma del setto?? Sono molto spaventata.. Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente
stia serena, l'eritromicina, così come la stragrande maggioranza degli antibiotici, può eventualmente causare deboli effetti indesiderati transitori a livello cardiaco, senza inficiare in alcun modo l'attività di tale organo.
Saluti