Utente 163XXX
salve, ho 23 anni sesso maschile e dal ecg fatto una settimana fa ho riscontrato un occasionale stato di dipolarizzazione,ovviamente ho eseguito altri esami come eco cardio risultato negativo,enzimi vascolari risultati nella norma, in più oggi ho fatto una risonanza dove risulta tutto nella norma .il dottore che mi segue insiste peò che faccia un ecg sotto sforzo per poter riprendere a lavorare ma non bastano gli esami precedenti per scongiurare malattie come l ischemia? e visto che il mio ecg risulta gia sfalsato facendolo sotto sforzo non potrà far altro che peggiorare ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
non capisco cosa intenda per stato di depolarizzazione che non ha alcun significato cardiologico.
Se esiste il dubbio di una ischemia occorre necessariamente eseguire un test di ischemia ( se l'ECG non fosse interpretabile si potrebbe eseguire un ecostress o una scintigrafia).
Segnalo però che la sua età rende poco probabile la presenza di una cardiopatia ischemica.
A disposizione per ulteriore consulti