Utente 160XXX
Allora...buongiorno a tutti i medici....vi spiego in breve la mia situazione....ho rapporti con la mia ragazza ovviamente sempre protetti con preservativo dall'inizio alla fine del rapporto....e x maggiore sicurezza esco sempre prima di eiaculare.....abbiamo controllato il preservativo sempre ed era tutto ok.....solo che oggi siamo al 39esimo gg di ciclo e ancora niente...e lei ha solitamente cicli che variano dai 27 ai 31 e solo a gennaio le durò 34gg (..innanzitutto devo precisare che è sotto esame è stressata...in piu il cambio di stagione forse?? Che ne sò....) cmq noi abbiamo la coscienza a posto....l'unica cosa che mi può far pensare,ma nn so nemmeno sicuro che sia successa (forse è la paranoia che mi ci porta) è che al 20gg di ciclo abbiamo avuto un rapporto prottetto ed ad un certo punto ci siamo fermati xk sentivo che ero vicino all'eiaculazione....e poi dopo un minuto circa abbiamo ripreso fino all'eiaculazione......ecco non vorrei che quando ci siamo fermati,senza che me ne accorgessi si uscita una goccia....e che quando abbiamo riiniziato il rapporto,con la penetrazione (lei era sopra me) sia colata giù e sia uscita dalla base......(cmq io avevo l'erezione,cioè teoricamente il preservativo era aderente,sennò di certo non potevo fare quella posizione!).....che mi dite? E' una possibilità realistica? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile signore, se le cose stanno come mi dice non dovrebbe temere nulla, ma un test di gravidanza acquistato in farmacia le può togliere ogni dubbio in attesa di una eventuale valutazione ginecologica della sua partner.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
grazie per la celerissima risposta dottore....si le assicuro che questi sono i fatti....è ovvio che quando ci siamo fermati (quel minuto in cui sono uscito perchè avevo avuto la sensazione di stare per eiaculare) un minimo l'erezione è calata ma l'ho ripresa subito per poi terminare 5-10 minuti dopo con l'eiaculazione vera e propria...dunque esclude che,mettendo caso una goccia sia effettivamente uscita dal glande,possa essere colata ed uscita dalla base,nonostante l'erezione e quindi l'aderenza del preservativo al pene? Grazie mille...
[#3] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
conferma che posso star tranquilo dottore?
[#4] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
Stò vivendo giorni di ansia totale...ad oggi ancora non son comparse le mestruazioni...può confermarmi che secondo la dinamica da me descritta non ci può esser stato alcun rischio?? grazie mille....
[#5] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
salve,la mia ragazza ha 14 giorni di ritardo circa...stamattina alle 12.30 (lei non aveva fatto nemmeno colazione,non sò se può servire come informazione) abbiamo fatto il test clearblue e dal display è risultato "non incinta"....lo posso ritenere attendibile visti tutti questi giorni di ritardo?? Grazie...