Utente 163XXX
Buongiorno a tutti,
scrivo per un "problema" sortomi in seguito all'ultimo rapporto sessuale con la mia compagna.
Dopo una leggera "strozzatura" del pene, al termine del rapporto, ho notato sul glande, nel punto più largo dello stesso, in zona frenulo, una specie di vena o bolla: dico vena perchè in alcuni momenti, osservando con attenzione, pare di vederla proseguire, non più però in evidenza, nel resto del glande.
A volte sembra rimpicciolirsi un po', ma a pene anche solo in parte in erezione, si nota di nuovo. Sarà circa mezzo cm, e sembra quasi trasparente..non mi provoca dolore, solo toccandola un po', un pelo di fastidio. Non ho problemi di sorta, salvo (ma potrebbe dipendere da altro, è solo che ora ho notato questo) un leggero bruciore, ma davvero leggerissimo, a fine minzione.
Ho letto qua e là, vene, ernie, ma è possibile? Non rientrerà più nella normalità?

Grazie a chi troverà tempo e pazienza per rispondermi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
dalla sua descrizione non è possibile fare ipotesi se non la possibiltà dell'esito di un trauma ergo le conviene fare una visita reale.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 163XXX

Iscritto dal 2010
quindi nessuna ipotesi, nemmeno sulla base di esperienze passate...se posso per ora fornire altri dettagli, chiedetemi...
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
sarebbe inutile raccontarle delle almeno dieci possibili diagnosi differenziali, bisognerebbe scrivere un trattato e non è questa la sede.
cordialmente
[#4] dopo  
Utente 163XXX

Iscritto dal 2010
d'accordo, allora la ringrazio...comunque resto in attesa di ogni cosa possa nel frattempo venire in mente a chiunque passi di qui...
grazie ancora
[#5] dopo  
Utente 163XXX

Iscritto dal 2010
sono stato adesso dal mio medico, il quale dopo avermi visitato, mi ha dato una crema (Aciclovir) da dare su quella che lui dice sia una semplice vescicola non condilomatosa (se non ho capito male..).

Mi ha anche chiesto se con la mia compagna facciamo uso del preservativo o meno.....

Speriamo bene, intanto vedo se in questi giorni questa "bolla" diminuisce....
[#6] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
bene...
ci faccia sapere
cordialità
[#7] dopo  
Utente 163XXX

Iscritto dal 2010
rieccomi..mentre inserisco un'altra domanda scrivo qui che da allora non ho più avuto problemi di quel tipo.

Grazie ancora