Utente 146XXX
salve a tutti i dottori che vorranno intervenire...un paio di giorni fà mi sono sottoposto ad un intervento chirurgico particolare piuttosto impegnativo. in pratica ho dovuto far rimuovere del grasso che mi è stato iniettato tra la cute e i corpi cavernosi del pene, il grasso è stato iniettato per l'ingrossamento del pene in un paio di inteventi di falloplastica che mi sono sottoposto un paio di anni fà. ho deciso quindi di farlo rimuovere per motivi estetici ed per una innaturalità della cosa, il grasso sembrava gomma e avevo l'impressione di avere un qualcosa nel pene che non facesse parte del mio corpo e quindi sono arrivato alla decisione dell'intervento. a due giorni dell'intervento presento un gonfiore molto ma molto abbondante su tutto il pene e gran parte dello scroto e la pelle è diventata completamente nera diciamo che è inguardabile. nonostante tutte le garanzie che mi ha dato il dottore che mi ha operato, la quale mi fido molto non riesco sentirmi tranquillo, quindi è per questo che stò cercanto ulteriori conferme, anche perchè mi sento solo per il fatto che nessuno è a conoscenza degli interventi che ho fatto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
se il suo chirurgo non si preoccupa non lo faccia nemmeno lei. un pò di pazienza e le macchie si riassorbiranno.
cordialmente