Utente 147XXX
Salve a tutti.
Siccome ho avuto la MONONUCLEOSI INFETTIVA per il virus di Epstein Barr e ho preso CLAVULIN compresse da 1 grammo tre volte al giorno per 6 giorni dopo indicazione del medico perchè sembrava fosse una banale influenza faringite.

Ho fatto 20 giorni di riposo totale e, appena ho interrotto subito il CLAVULIN, mi è comparso su tutto il corpo un rash morbilliforme CLAMOROSO.
Il medico curante stesso mi ha detto che non aveva mai visto una roba del genere per quantità e forza di sfogo.

Il rash dopo una decina di giorni mi è sparito PERO' il problema è che ogni volta che esco di casa e prendo un pò di sole per 3 secondi mi compare uno leggerissimo sfogo rosso.

Tra 10 giorni dovrei andare in vacanza al mare fuori città.

Come posso fare?
Devo prendere qualche crema protettiva?
Se non lo faccio cosa potrebbe succedere?
C'è qualche rimedio per risolvere questo ultimo "sintomo" della mononucleosi?

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buonasera,
le domande che pone non sono di competenza allergologica.
Mi permetto però di fare un'osservazione.
È ovviamente ampiamente descritto che l'infezione da EBV possa essere causa di rash cutanei. È pure segnalata una maggiore frequenza di reazioni avverse cutanee da amoxicillina in corso di infezione da EBV.
A mio avviso sarebbe da considerare l'opportunità di eseguire test cutanei (intradermoreazioni, patch test, test di tolleranza/provocazione) per antibiotici betalattamici, dal momento che non si può escludere la possibilità di una reazione allergica al farmaco.
Saluti,