Utente 384XXX
Salve sono un ragazzo di 29 anni. Da un mese avverto prurito sulla parte sinistra del pene dovuto,secondo il mio medico ad una balanopostite.
Le cure che mi ha dato per una settimana sono state: Lavaggio con MICOSTOP al mattino; pomata MICOSTOP mattino e sera e pillole TRIASPORIN mattina e sera.
Il prurito è diminuito come pure il rossore ma è rimasto un piccolo gonfiore duretto (tipo callo)dal quale fuoriesce, quando lo lavo di sera, qualche sostanza biacastra filamentosa...ora vorrei sapere se tutto ciò fa parte di un decorso di guarigione.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Genitle utente,

No, la descrizione che fa del suo caso non può essere riconducibile, seppur anche solo in via telematica, ad un processo balanopostitico.

la invito pertanto (e magari prima della scomparsa della fenomenologia) a consultarsi con lo specialista VENEREOLOGO, che è l'esperto della cute e delle mucose genitali;

abbia altresì l'accortezza di non applicare nulla che possa controvertire il quadro a chi dovrà interpretarlo.

cari saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA